Crostata di ricotta

  Posted on   by   No comments

A volte capita di ritrovarsi con degli ingredienti a casa e non sapere cosa fare. E’ stato questo il caso di una mia fan che mi chiedeva come “riciclare” della ricotta che aveva in frigo. Allora mi sono ricordata che un pò di tempo fa invitai delle amiche a casa e preparai una bella crostata di ricotta, e fu un successo inaspettato tant’è che mi chiesero la ricetta. La propongo anche a voi sperando che piaccia a voi quanto alle mie amiche!

Ecco gli ingredienti per 8 persone:
500 gr. di pasta frolla – 1 kg. di ricotta – 300 gr. di zucchero
1/2 cucchiaio di cannella in polvere – 1 scorza di arancia grattata – 1 scorza di limone grattata
4 uova – 40 gr. di cioccolato sminuzzato – 1 busta di vanillina – zucchero a velo
Preparazione:  Difficoltà:

Preparazione:
1) Mettete lo zucchero, la cannella, la ricotta, le uova, la vanillina e le scorze di arancia e limone grattate nel bicchiere del vostro robot da cucina e aiutandovi con quest’ultimo lavorate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata.
2) Stendete 400 gr di pasta frolla (il resto servirà per guarnire la crostata) e cercate di formare un cerchio che sarà il fondo e le pareti della nostra crostata (il diametro della tortiera dovrà essere di circa 24 cm data la quantità di pasta).
3) Imburrate ed infarinate la tortiera e adagiateci sopra la pasta frolla lavorata.
4) Mettete ora la ricotta lavorata con gli altri ingredienti in una casseruola e portatela lentamente a bollire per un paio di minuti.
5) Mescolate ora alla ricotta il cioccolato sminuzzato (o se preferite delle gocce di cioccolato), e poi versate il composto nella tortiera con dentro la pasta frolla e piegate leggermente i bordi della pasta frolla verso l’interno adagiandoli leggermente sulla crema di ricotta.
6) Coi restanti 100 gr di pasta frolla ricavate delle striscioline sottili e adagiatele sulla crema di ricotta creando la caratteristica forma della crostata.
7) Infornate a forno preriscaldato a temperatura di 180° per circa 60 minuti.
8 ) Impiattate spolverando a piacere dello zucchero a velo.

Buon Appetito! 😉


Author: Nonna Pina

Comments