Bucatini all’amatriciana

By admin    

dicembre 26, 2015

Ho scoperto questo piatto molto tempo fa, quando dei miei amici romani mi invitarono a pranzo e me lo fecero assaggiare. Mi raccontarono che il piatto è originario di Amatrice, una piccola città in provincia di Rieti, e che in origine non era previsto il pomodoro. Oggi vi scrivo la loro ricetta!

  • Prep: 30 mins
  • Cook: 20 mins

Ingredients

400 gr. di bucatini

150 gr. di guanciale di maiale

pancetta

pepe

1 cipolla

100 gr. di polpa di pomodoro

peperoncino

70 gr. di pecorino romano

olio di oliva

sale

Directions

1Prendete dei pomodori maturi, spellateli, privateli dei semi e tagliateli a pezzettini.

2Affettate il guanciale di maiale e la cipolla a striscioline, larghe non più di 2 centimetri.

3Mettetele in una padella con olio di oliva, e lasciate rosolare per alcuni minuti.

4Quando il guanciale sarà ben colorito, aggiungete del peperoncino rosso e il pomodoro e fate cuocere a fuoco moderato finchè la salsa non avrà assunto un aspetto cremoso.

5In una pentola con acqua salata portata ad ebollizione, calatevi i bucatini e lasciate cuocere, evitando che si attacchino.

6Scolate i bucatini al dente e versateli direttamente nel tegame col sugo.

7Grattugiate il pecorino e aggiungetelo alla pasta. Versate il tutto in un piatto da portata e servitelo subito!

00:00

0 Reviews